Come trasformare Chrome in un lettore multimediale

Il browser di Google può essere semplicemente trasformato in un pratico strumento per la riproduzione di file multimediali. Com’è noto, infatti, Chrome permette di riprodurre la stragrande maggioranza dei contenuti pubblicati sul web e supporta tutti i principali codec e formati video (vedere questa pagina di supporto).

Google ha anche introdotto la modalità picture in picture per i video di YouTube permettendone la riproduzione all’interno di un riquadro che può essere posizionato e ridimensionato a proprio piacimento: ne abbiamo parlato nell’articolo Picture in picture YouTube con Chrome 70: come si attiva.
I tecnici della società di Mountain View hanno anche aggiunto che la modalità picture in picture è attivabile anche con altri riproduttori multimediali integrati nelle pagine web.

Contattaci

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

©2019 Speeches on Technology 

Log in with your credentials

Forgot your details?